Primo Piano - TPL SA

Primo piano

Streetfood-Festival Lugano

29.04 - 01.05.2017

 

Informiamo che in occasione della manifestazione

da venerdì 28 aprile 2017, ore 20:00

a martedì 2 maggio 2017, ore 06:00

causa chiusura del lungolago le nostre linee subiranno le seguenti modifiche

 

Linee 1 e 4: circolano sino alla rotonda LAC, con capolinea al Central Park

Fermate soppresse:

Pz. Luini;
Pz. Rezzonico;
Pz. Manzoni;
Lugano Centro (corsia 4).

 

Sono altresí possibili eventuali ritardi, deviazioni o soppressioni.

Ringraziamo la nostra spettabile utenza per la comprensione.

Nuovi autobus EURO 6 in casa TPL

La TPL dà il benvenuto ai primi arrivati dei nuovi autobus che progressivamente andranno ad ammodernare il parco veicoli, sostituendo così 9 bus Mercedes-Benz Citaro EURO 3 del 2002 con oltre mezzo milione di chilometri.

Una sostituzione necessaria, per un’azienda da sempre attenta alle problematiche relative all’inquinamento atmosferico, e orientata ad offrire alla propria utenza un’esperienza di viaggio quanto più performante possibile sotto più punti di vista. La fornitura della nuova flotta di 5 autobus semplici e 7 autobus articolati Mercedes-Benz Citaro è avvenuta a seguito di un concorso pubblico vinto dall’importatore EvoBus Svizzera SA.

I primi due nuovi veicoli articolati sono stati messi in circolazione sulle nostre strade a partire dal 4 aprile. A colpire è soprattutto il nuovo "volto" del Citaro che dà il benvenuto ai passeggeri con il suo “sorriso” amichevole e i grandi fari “a mandorla” che ne addolciscono le linee rispetto ai predecessori.
Internamente, il comparto passeggeri è reso maggiormente luminoso ed accogliente, dalle nuove illuminazioni LED istallate nei profili del soffitto come pure sotto al bordo di tutte e tre le porte, facilitando la salita e la discesa dell’utenza nell’oscurità.

Dal profilo della tecnica, il livello di comfort e di sicurezza sono stati incrementati, grazie ad un perfezionato sistema di sospensioni a ruote indipendenti ed una propulsione maggiormente silenziosa, affidata a motori diesel di ultima generazione, di classe EURO 6 e che offre un’elevata efficienza energetica e dunque un impatto ambientale notevolmente più basso.

Il completamento della sostituzione dei veicoli è prevista entro la metà del mese di maggio.

Foto dei primi nuovi bus al seguente LINK.

17.04.2017 FC Lugano - FC Thun

Possibili modifiche di servizio

 

Informiamo i nostri passeggeri che, come da indicazioni della Polizia e per ragioni di sicurezza, in occasione dell’incontro di calcio di Super League, a partire dalle 12:15 ca. e sino alle 13:15 ca., la circolazione sul tratto Stazione FFS - Stadio Cornaredo sarà probabilmente bloccata per consentire il passaggio del corteo della tifoseria del FC Thun.

Lo stesso avverrà probabilmente al termine della partita, prevista per le ore 15:30 ca.

Le linee 2, 4, 5, 7 nelle fasce orarie interessate potranno subire ritardi, modifiche di percorso o spostamenti di fermate durante il tragitto fino e da Cornaredo.


Le fermate: Lugano, Stazione FFS e Lugano, Stazione Nord potranno essere soppresse da 5 minuti prima dell’arrivo del treno fino alla partenza del corteo e dalle 15:30 ca. sino alla partenza del treno prevista per le ore 16:30 ca.

 

Dispiaciuti per i possibili disagi, ringraziamo per la comprensione.

Arcobaleno: un viaggio lungo vent’anni

Il 2017 rappresenta un anno importante per Arcobaleno che compie i suoi primi vent’anni confermando il suo successo.

I dati 2016 evidenziano, infatti, un’ulteriore crescita della cifra d’affari che ha superato i 55,5 milioni di franchi con un incremento del 3.8% rispetto al 2015. L’aumento si registra sia nelle vendite dei biglietti (+2.9%), sia nelle vendite degli abbonamenti (+4.3%). Grazie al successo della campagna Prova Arcobaleno, la crescita dell’abbonamento annuale è stata ancora più marcata degli anni precedenti (+8.7%).

In occasione dei vent’anni Arcobaleno si metterà in viaggio con un veicolo itinerante per promuovere attivamente l’uso del trasporto pubblico e offrire consulenze personalizzate e offerte esclusive.

 

Per maggiori dettagli: https://arcobaleno.ch/venti

Novità P&R: nuovi posteggi, nuovo regolamento e tariffe

26 gennaio 2017


Dal 1. marzo 2017 scatteranno delle importanti novità presso i P+R di Lugano, come si è appreso in data odierna nella conferenza stampa congiunta dalla Città di Lugano, dal Cantone e dalla TPL.
 

Nuovi Posteggi
Oltre agli attuali P+R Resega (riconfermato) e P+R Fornaci, al 01.03.2017 saranno disponibili due nuovi parcheggi: il P+R Cornaredo Termica e il P+R Cornaredo Stadio Est.


Regolamento
L’utilizzo dei P+R sarà subordinato all'acquisto della tessera d'accesso, rilasciata dall’Ufficio Vendita e Informazioni TPL esclusivamente agli utenti del trasporto pubblico in possesso di un abbonamento Arcobaleno e sulla base di determinate condizioni, v. sotto.
 

Condizioni per il rilascio della tessera
L'utente che desidera ottenere la tessera d'accesso al P+R deve essere in possesso di un abbonamento valido per la zona 10, abitare al di fuori della zona servita dal trasporto pubblico (zona 10) e lavorare ad una distanza di almeno 1 Km dal P+R.
I dati saranno accertati dall'Ufficio Vendita e Informazione TPL tramite autocertificazione scaricabile QUI.

Costo della tessera
• CHF 65.-/mese oppure CHF 650.-/anno
• CHF 50.-/mese oppure CHF 500.-/anno per i domiciliati nel comune di Lugano.

La validità della tessera sarà condizionata dalla durata di validità dell’abbonamento Arcobaleno.
Il numero di tessere rilasciate sarà pari alla capienza del P+R.

Le tessere dei P+R Cornaredo Termica e Cornaredo Stadio Est permetteranno di accedere anche al P+R Cornaredo Resega, e viceversa.

L’acquisto della tessera è possibile a partire dal 13 febbraio 2017.
 

Utenti del P+R Fornaci e P+R Cornaredo Resega
Gli attuali utenti dei P+R Fornaci e P+R Cornaredo Resega, che già posseggono una tessera di accesso, dovranno provvedere a sostituirla con una nuova tessera entro il 28.02.2017, dopo tale data le vecchie tessere saranno disattivate e non sarà quindi più possibile accedere al posteggio.
La tessera sarà rilasciata, previo pagamento secondo le nuove tariffe descritte sopra, dall’Ufficio Vendita e Informazioni TPL.

La sostituzione della tessera per il P+R Fornaci potrà avvenire a partire dal 01.02.2017*, mentre per il P+R Cornaredo Resega è possibile dal 13.02.2017.

La tessera del P+R Resega permetterà di accedere, dal 1. marzo, anche ai due nuovi parcheggi: P+R Cornaredo Termica, P+R Cornaredo Stadio Est.



* NB. Il numero di tessere che saranno rilasciate a seguito del pagamento, sarà pari al numero di posteggi disponibili, non verranno più rilasciate tessere una volta raggiunta la capienza del posteggio.

*Attenzione: le tessere per il P+R Fornaci sono ormai esaurite, è possibile iscriversi in una lista d'attesa, oppure acquistare la tessera valida per i P+R Cornaredo.


Essendo i P+R accessibili anche all'utenza occasionale la disponibilità del posteggio potrebbe non essere sempre garantita!
 

Linea S
A partire dal 1. Marzo la Linea S tornerà a servire il P+R Resega, con corse mattino e sera (fasce orarie 07:00-09:00 / 16:30-19:00) ogni 10 minuti.


Utenti occasionali
L’utente che non è munito di tessere può accedere ai posteggi P+R (previa disponibilità di posto) prelevando il biglietto alla barriera. Il biglietto vale quale carta giornaliera per i mezzi pubblici della zona 100.

Tariffa biglietto e posteggio: CHF 7.50 + CHF 1.00/all'ora.


Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Vendita e Informazioni TPL:
fermata Lugano Centro (Corso Pestalozzi)
Tel. 058.866.72.24
info@tplsa.ch

L'8 marzo TPL sostiene l'associazione famiglie diurne

Mercoledì 8 marzo, tra le 7.30 e le 9.30 e le 16.00-18.00, alla Fermata Lugano Centro e nelle immediate vicinanze TPL festeggia la Giornata Internazionale della Donna donando alle utenti e alle passanti un rametto di mimosa ed una cartolina del tutto singolare.

Non si tratta solo di un semplice augurio ma di un vero e proprio gesto concreto che TPL, sostenendo l'Associazione Famiglie Diurne del Luganese, vuole fare a favore del mondo femminile.

Il progetto, che ha visto la luce l'anno scorso, individua nella cartolina un segno tangibile rivolto a chi, sul nostro territorio, si impegna quotidianamente a sostegno delle donne. Dopo Casa delle Donne Lugano, quest'anno è la volta dell'Associazione Famiglie Diurne del Luganese a cui TPL mette a disposizione il retro della cartolina per presentare la propria attività e invitare un numero maggiore di famiglie ad aprire le proprie case a quei bambini i cui genitori e le cui mamme, per impegni lavorativi, sono costretti ad assentarsi per tutto l'arco della giornata.

Ulteriori informazioni nel comunicato stampa allegato.

Maggiori informazioni sull'Associazione Famiglie Diurne del Luganese sul sito www.famigliediurne.ch.